Rimini Fiera si sviluppa: a fine 2017, l’area espositiva lorda salirà a 129mila metri quadri

Rimini – Rimini Fiera mette in cantiere un ampliamento dei propri spazi. A segnalarlo è lo stesso ente, che specifica come a fine 2017 l’area espositiva lorda salirà da 113mila a 129mila metri quadri. Si favorirà, così, una maggiore flessibilità d’utilizzo, una più efficace gestione dei flussi, ma anche innovative performance di climatizzazione e luminosità del quartiere, nel solco del rispetto ambientale. Già dallo scorso giugno, Rimini Fiera sta intervenendo per innovare l’impianto strutturale, logistico e tecnologico del polo fieristico. L’obiettivo è quello di un costante allineamento allo sviluppo commerciale delle manifestazioni in calendario. L’investimento totale a copertura dell’intervento di ampliamento sarà significativo: 19 milioni di euro.