Riso, import extra Ue in calo del 9%

Milano – I dati forniti dalla Commissione europea, relativi agli scambi commerciali extra Ue per il settore risicolo, aggiornati al 29 agosto, evidenziano che le importazioni, pari a 1.228.239 tonnellate, base lavorato, risultano in calo di circa 121mila tonnellate (-9%) rispetto alla campagna precedente. Le esportazioni, sulla base dei titoli Agrex, evidenziano un incremento di circa 45.500 tonnellate (+19%), base lavorato, essendo passate da circa 236mila tonnellate dello scorso anno alle 282mila attuali.