Riso: le importazioni crescono del 38%, in Europa

Bruxelles (Belgio) – Secondo i dati forniti dalla Commissione Ue, le importazioni di riso semigreggio Basmati in Europa, al 2 marzo, hanno raggiunto le 256.506 tonnellate, di cui 174.402 di origine indiana e 82.104 di origine pakistana. Le esportazioni dall’Europa, invece, si collocano a 183.190 tonnellate, base riso lavorato, a fronte delle 132.389 dello scorso anno, facendo segnare un incremento del 38% (+50.801 tons). Entrando nel dettaglio per stadio di lavorazione, secondo l’analisi dell’Ente nazionale risi risulta un incremento di circa 13.700 tonnellate delle esportazioni di riso semigreggio Japonica e un aumento di oltre 45mila tonnellate per il riso lavorato, sempre di tipo Japonica. In controtendenza le esportazioni di riso di tipo Indica che fanno segnare una riduzione di circa 4.400 tonnellate (-19%), base riso lavorato.


ARTICOLI CORRELATI