Riso Scotti: inaugurata una nuova area produttiva, nello stabilimento di Pavia

Pavia – Riso Scotti ha inaugurato ieri una nuova area del maxi polo produttivo di Pavia (in foto), dedicata alla trasformazione del riso, per un investimento complessivo di 3 milioni di euro. Le due nuove linee di produzione, cui se ne aggiungerà un’altra, che entrerà in funzione a breve, hanno una capacità totale di 15 milioni di pezzi l’anno, nell’immediato, e di 20 milioni a regime. Nella nuova area saranno realizzati, in particolare, i prodotti trasformati del riso: gallette di vari formati, snack e cracker.