Riso: situazione critica in Lombardia

Mortara (Pv) – Annata difficile per il mercato del riso. A causa del ritardo della raccolta, il volume della produzione è ancora molto basso, al punto tale da non essere sufficiente alla fissazione del prezzo. Situazione critica, dunque, presso la Borsa merci di Mortara (Pv), dove nei prossimi giorni si deciderà il costo di riferimento. A condizionare il mercato, inoltre, le importazioni di riso a dazio zero, provenienti dai Paesi asiatici che determinano un surplus dell’offerta, con un forte calo delle quotazioni. Proprio in relazione a tale situazione, Confagricoltura Lombardia, a seguito della riunione della Federazione regionale di prodotto risicola svoltasi nella giornata di ieri, ha inviato una nota all’assessore all’Agricoltura di Regione Lombardia Gianni Fava, sollecitando un suo interessamento affinché venga attivata la “clausola di salvaguardia” prevista a livello comunitario.