Riso, Ue: importazioni in crescita del 9%

Milano – L’analisi dei mercati europei mostra un incremento delle importazioni di riso nell’Ue, che ammontano a 502.017 tonnellate, base lavorato, in aumento di circa 41.600 tonnellate (+9%) rispetto alla campagna precedente. Nel dettaglio, le importazioni di riso semigreggio si attestano a 222.595 tonnellate, base lavorato, facendo segnare un incremento del 29%; le importazioni di riso semilavorato e lavorato, pari a 270.049 tonnellate risultano invece in aumento del 2%. In base al rilascio dei titoli Agrex, risulta un balzo delle esportazioni pari a circa 40.200 tonnellate, base lavorato, passate da 85.244 tonnellate a 125.520 tonnellate. Con circa 54.200 tonnellate gli operatori italiani coprono il 43% dell’export totale.