Risone, trasferito il 35% della disponibilità vendibile

Milano – Secondo i dati diffusi dall’Ente Nazionale Risi, nel corso della settimana terminante il 19 dicembre i produttori hanno trasferito all’industria 30.523 tonnellate di risone, di cui 13.098 di ‘lunghi A’, 8.568 di ‘tondi’, 7.468 di ‘lunghi B’ e 1.389 di ‘medi’. Rispetto alla scorsa campagna i trasferimenti risultano in aumento di 39.104 tonnellate (+7%). Nel complesso, il collocamento si attesta al 35% della disponibilità vendibile, a fronte del 32% registrato un anno fa.