Sconto per le multe sulle quote latte

Roma – Secondo quanto riportato da Italia Oggi, verrà votato oggi un emendamento, il cui primo firmatario è il deputato Pd Marco Carra, che introduce alcune agevolazioni per il pagamento delle multe per il mancato rispetto delle quote latte. Il provvedimento prevede un taglio delle sanzioni per la campagna 2014-2015, grazie al quale gli allevatori non dovranno più pagare complessivamente 70 milioni di euro, ma solo 30 milioni, che corrispondono alla cifra destinata all’Unione europea, con una maggiorazione del 5%. Per chi avesse già versato una cifra in eccesso, dopo aver aderito alla rateizzazione delle sanzioni non pagate, è prevista una restituzione da parte di Agea. Gli allevatori che non hanno aderito alla rateizzazione dovranno pagare le multe entro il 1° ottobre 2016 o rischiano di incorrere in un’ulteriore sanzione da mille a 15mila euro.