Selex festeggia 50 anni. E annuncia investimenti per 135 milioni di euro nel 2015

Milano – Si è svolta ieri a Milano, presso il Teatro degli Arcimboldi di Milano la convention per festeggiare il 50° anniversario del gruppo Selex. Una festa con oltre 700 invitati per celebrare la storia del terzo operatore italiano della distribuzione moderna. “Dall’inizio del nostro cammino ci siamo posti come obiettivo un salto di qualità del commercio associato, sia nella professionalità delle imprese e degli uomini, sia nei rapporti di collaborazione con il settore industriale”, ha spiegato Dario Brendolan, presidente del gruppo Selex. “E, passo dopo passo, il nostro Gruppo è diventato uno dei principali protagonisti della distribuzione nazionale”. L’evento è stato, inoltre, l’occasione per presentare i risultati del gruppo distributivo e l’importante piano di sviluppo, che prevede investimenti di 135 milioni di euro nel 2015, per l’apertura di 47 nuovi punti vendita e la ristrutturazione di altri 46, con l’assunzione di 800 addetti. Selex, che raggruppa 18 imprese associate, ha chiuso il 2013 con una quota di mercato del 10,7%, in crescita rispetto al 7,6% del 2012 (Fonte Iri iper+super+superette+cash – gennaio 2014). La rete comprende 2.690 punti vendita, che presidiano tutte le tipologie, dall’ipermercato al mini market, passando per supermercati e cash&carry.