Sette negozi Dico-Tuodì passano a Penny Market

Roma – Qualcosa si muove nella crisi che attanaglia la catena commerciale Dico-Tuodì. Come scrive il Sole 24Ore, l’insegna cede sette negozi alla catena tedesca Penny Market per 9,2 milioni di euro. I punti vendita sono tutti in Liguria: Arcola (Sp), Casarza ligure (Ge), Finale Ligure (Sv), Genova Pegli, Imperia, Sanremo (Im) e Borghetto Santo Spirito (Sv). La procedura si è conclusa dopo il lancio di una gara, gestita dai commissari fallimentari,  a cui hanno partecipato Penny Market e la catena piemontese Alfi (che racchiude l’insegna Gulliver e 90 negozi). Alla fine l’ha spuntata Penny Market Italia, che conta su una rete di 350 punti vendita in 17 regioni, con sette centri di distribuzione.