SPECIALE PLMA
Andrea Guarino, Jomi: “Puntare sulla qualita’. Il made in Italy da solo non basta piú”

Amsterdam (Olanda) – “La nostra quota Pl all’estero é in continua crescita”, afferma Andrea Guarino, commerciale di Jomi. “Aumentano, in particolare, le richieste per quanto riguarda due prodotti tipici della tradizione italiana, come prosciutto crudo e salame”. Naturalmente, grande importanza per il contenuto di servizio: “Il prodotto affettato ricopre, infatti, un ruolo strategico. Ma occorre puntare sull’aspetto qualitativo del salume: il made in Italy di per sé non é piú un argomento sufficiente”.

Nella foto da sinistra: Raffaele Tortora, Domenico Campitiello, Andrea Guarino e Simona Ferraioli.