Successo di pubblico per ‘Erbivori o carnivori? No grazie, onnivori’

Milano – Grande partecipazione di pubblico per ‘Erbivori o carnivori? No grazie, onnivori’, l’evento organizzato da Carni Sostenibili andato in scena ieri a Milano. L’uomo è un animale onnivoro. Nella storia dell’evoluzione umana ci sono state in effetti alcune isolate specie che si nutrivano solo di vegetali, come i parantropi. Si sono tutte estinte”. Con questa dichiarazione, Luca Avoledo, autore del libro No Vegan, (ed. Sperling & Kupfer), ha voluto rimarcare la natura onnivora della nostra specie. Ha partecipato all’incontro anche Susanna Bramante, autrice del libro La soia: fa bene o fa male?, (ed. L’Età dell’Acquario). I due relatori hanno discusso delle principali mode e diete del momento, dal fruttarianesimo al vegetarianesimo, sfatando, dati scientifici alla mano, le ossessioni delle tendenze più radicali a favore di uno stile di vita alimentare equilibrato, sul modello della dieta mediterranea. I due autori hanno evidenziato come quella che anni fa sembrava una scelta ‘rivoluzionaria’, ovvero mettere nel carrello prodotti vegan e sostitutivi proteici, oggi produce ricchezza per la cosiddetta “vegan economy”, che non va demonizzata, ma che è di gran lunga distante dall’immagine bucolica del contadino di prossimità. A conferma che una corretta informazione resta fondamentale.