Sviluppo del packaging alimentare in aree povere: Ima firma accordo con Fao

Ozzano nell’Emilia (Bo) – Ima Group, tra le più grandi aziende della packaging valley bolognese, ha stretto un accordo con la Fao (Food and agriculture organization of the United Nations) a favore dello sviluppo del packaging alimentare nelle aree povere del mondo. Interessata prevalentemente la regione sub-sahariana dell’Africa, nello specifico le piccole e medie imprese di Camerun, Costa d’Avorio, Ghana, Kenya, Mali, Nigeria, Ruanda, Senegal, Tanzania e Zambia. Secondo quanto dichiarato dalla società, il progetto, in cui parteciperà anche l’International trade center, durerà tre anni e sarà finanziato grazie a un contributo di 450mila euro.