Tenuta San Giaime guarda con fiducia all’annata 2017 dei suoi vini bio

Milano – Nonostante in tutta la Sicilia l’estate 2017 sia stata molto calda e siccitosa, provocando cali di produzione, Salvatore Cicco, patron di Tenuta San Giaime, è fiducioso sul risultato della vendemmia di quest’anno. “Grazie all’altitudine”, sottolinea il titolare dell’azienda siciliana. “Le nostre vigne hanno risentito in misura molto inferiore di questi problemi. Dal punto di vista della quantità, abbiamo registrato una certa diminuzione, mentre il grado zuccherino è nella norma. Di conseguenza, stimiamo di avere un leggero calo di produzione, che però compenseremo con l’ampliamento della superficie vitata. La raccolta e la selezione manuale delle uve ci permetteranno comunque di garantire gli elevati standard di qualità del prodotto finale”. Tenuta San Giaime produce Syrah e Grillo in purezza: vini Igp Terre Siciliane ottenuti nel totale rispetto della natura, contrassegnati dal certificato di riconoscimento biologico.