Tönnies investe 300 milioni di euro in Serbia

Rheda-Wiedenbrück (Germania) – L’Ufficio Ice di Belgrado fa sapere che la società tedesca Tönnies, leader nella trasformazione di carne, ha ottenuto dalle autorità di Zrenjanin il permesso di locazione di 2.420 ettari di terreni agricoli statali, che potrà utilizzare nei prossimi 30 anni. Secondo quanto riferito dal quotidiano serbo Blic, la locazione dei terreni è solo una delle cinque richieste dell’investitore tedesco, che intende arrivare a 10mila ettari di terreno agricolo serbo per poter avviare l’allevamento dei suini e la trasformazione di carne. Il valore dell’investimento è di circa 300 milioni di euro.

Tags: , ,