Torna il Merano Winefestival: la 28esima edizione in scena dall’8 al 12 novembre

Merano (Bz) – Ritorna, dall’8 al 12 novembre prossimi il Merano Winefestival, manifestazione giunta alla sua 28esima edizione e organizzata dal WineHunter Helmuth Köcher. Al centro della kermesse, che debutterà il giorno 8 novembre con “Naturae et Purae – bio&dynamica”, momento dedicato al meglio dei vini biologici e naturali, la “The Official Selection”, dove sarà presentata la selezione dei migliori prodotti premiati con i The WineHunter Award Rosso, Gold e Platinum. In scena al Kurhaus, tra il 9 e l’11 novembre, sarà una passerella di etichette italiane e straniere. Tra le novità della The Official Selection 2019, Vino in Anfora WineHunter Area, nicchia che valorizza vini affinati nel modo più antico, e Vino in Vulcano WineHunter Area, spazio dedicato alle produzioni che rivelano l’intensa energia del territorio vulcanico da cui provengono. Da non perdere, poi, le New Entries, 47 cantine da tutta Italia, in Sala Czerny, che partecipano per la prima volta a Merano WineFestival, e il momento Old Vintage Collections, appuntamento con le vecchie annate che presso i singoli banchi di assaggio delle aziende vedranno, lunedì 11 novembre, in rassegna bottiglie con almeno 10 anni di invecchiamento. Come tradizione consolidata, infine, il grande finale, martedì 12 novembre, vedrà il meglio delle bollicine francesi sfilare in Catwalk Champagne.


ARTICOLI CORRELATI