Trombe d’aria estive in Trentino: 500mila euro per il ripristino degli impianti frutticoli e viticoli danneggiati

Trento – La Giunta della provincia autonoma di Trento ha approvato i criteri e le modalità di concessione dei contributi a favore delle imprese agricole per il ripristino delle strutture e degli impianti frutticoli e viticoli danneggiati dalle trombe d’aria e dalle grandinate della scorsa estate. Il limite minimo della spesa ammissibile a contributo è di 2.000 euro, quello massimo di 37.500 euro, poiché il contributo è concesso in regime di de minimis e prevede un aiuto massimo di 15.000 euro per azienda nell’arco di tre esercizi finanziari. Il budget complessivo a disposizione è di 500mila euro e le domande saranno raccolte a partire da lunedì 13 novembre e fino a giovedì 23 novembre. Gli interessati possono scaricare il modulo per effettuare la richiesta dal sito www.modulistica.provincia.tn.it.