Ue: adottato il regolamento sul fondo indigenti. 3,4 miliardi di euro per il periodo 2014-2020

Bruxelles – Il Consiglio Ue ha formalmente adottato il regolamento sul fondo per gli indigenti, in seguito all’accordo tra le istituzioni e il Parlamento europeo. A darne notizia è Assocaseari, secondo cui il regolamento dovrebbe essere pubblicato a breve e avrà effetto retroattivo dall’inizio del 2014 in modo tale da garantire la continuità con il programma in vigore di aiuto agli indigenti. Le risorse complessive del nuovo fondo, relativo al periodo 2014-2020, ammontano a circa 3,4 miliardi di euro. Il fondo sosterrà programmi nazionali di distribuzione di alimenti, assistenza materiale, diverse misure di accompagnamento e integrazione sociale degli indigenti. Il nuovo fondo sostituisce l’attuale programma di aiuto agli indigenti, attivo dal 1987, il cui scopo principale è stato quello di poter utilizzare le scorte all’intervento e non è più una misura della Pac, ma è parte della politica comunitaria per il rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale.