Ue, riso: importazioni in calo dell’8% nella campagna 2016/2017

Bruxelles (Belgio) – I dati forniti dalla Commissione europea, relativi agli scambi commerciali extra Ue per il settore risicolo, aggiornati all’8 settembre, evidenziano che, nel corso della campagna 2016/2017, i quantitativi effettivamente sdoganati hanno riguardato 1.237.821 tonnellate, base riso lavorato, in calo di 114.531 tonnellate (-8%) rispetto al dato record della campagna precedente.
Il flusso di importazione di riso lavorato dai Pma ha raggiunto il livello di 337.770 tonnellate (32.258 tonnellate in meno rispetto allo stesso periodo della campagna precedente). Le importazioni di riso cambogiano si collocano a 262.959 tonnellate, con una contrazione di 53.179 tonnellate (-16,8%), mentre le importazioni dal Myanmar risultano in aumento 22.730 tonnellate (+46,3%), attestandosi a 71.842 tonnellate.