Unibail-Rodamco compra Westfield: nasce il colosso dei centri commerciali

Parigi (Francia) – Il gruppo franco-olandese Unibail-Rodamco ha acquistato l’australiana Westfield, dando vita a un gigante nel settore dei centri commerciali. Westfield è presente soprattutto negli Stati Uniti, dove ha in portafoglio 33 centri (tra cui il nuovo World Trade Center di New York) e diverse zone commerciali in importanti aeroporti. La società australiana è stata acquistata per 21 miliardi di euro da Unibail-Rodamco, finora attiva in 11 paesi europei. Il patrimonio immobiliare del nuovo colosso ammonterà a 62,1 miliardi di euro e sarà composto di 104 centri commerciali, oltre a immobili per uffici, ripartiti in 27 città tra Europa, Usa e Gran Bretagna. Gli azionisti di Unibail-Rodamco deterranno il 72% dei titoli nel gruppo, mentre il 28% sarà nelle mani degli attuali soci di Westfield. Attraverso l’operazione il colosso franco-olandese entra in Italia: nel 2018, infatti, inizieranno i lavori per il centro commerciale Westfield Milano di Segrate, in collaborazione con il gruppo Percassi. Dovrebbe aprire i battenti nel 2020 e l’investimento è di 1,4 miliardi di euro.

In foto: un rendering del centro commerciale Westfield di Segrate (Mi)