Vini britannici: record di fatturato nel 2016

Londra – Un fatturato da record. E’ quello realizzato dai produttori britannici di vino nel 2016, secondo uno studio di Funding Options, che avrebbero incrementato le vendite su base annua del 16%, raggiungendo 132 milioni di sterline (oltre 149 milioni di euro). In crescita anche il numero degli stessi viticoltori: con 64 nuovi produttori di vino (oltre 500 totali). L’ufficio Ice-Ita di Londra fa presente che l’Inghilterra, con oltre 7 milioni di bottiglie prodotte in un anno, non può competere con altri colossi europei, quali Italia, Francia e Spagna, ma il vino britannico si sta posizionando in alcune nicchie di mercato particolarmente interessanti. Lo testimoniano i recenti premi internazionali aggiudicati nel segmento vini bianchi e frizzanti.