Conad entra in Alidis, l’alleanza strategica tra distributori in Europa

Bologna – Conad entra a far parte di Alidis (Alliance internationale de distributeurs). L’alleanza strategica tra distributori a livello europeo – originariamente costituita dall’insegna spagnola Eroski, quella tedesca Edeka e dal gruppo francese Groupement des Mousquetaires – da oggi comprende anche l’italiana Conad, la belga Colruyt e la Coop Swiss. Con questo accordo nasce la più grande alleanza internazionale tra retailer indipendenti leader di mercato in Europa e si aprono nuove prospettive di sinergia e crescita. Le sei società collaboreranno, unite da una visione strategica comune e a lungo termine, per estendere la loro cooperazione a livello internazionale in materia di acquisti e marketing. Un’intesa fondamentale per assicurare ai membri una più ampia e solida presenza europea, per garantire ai clienti un’offerta di prodotti più ampia e conveniente, e ai fornitori nuovi sbocchi di mercato, maggior visibilità e opportunità di crescita internazionale. L’alleanza potrà generare un giro d’affari per 140 miliardi di euro, per un totale di circa 23mila punti vendita dislocati in otto paesi chiave d’Europa: Germania, Belgio, Spagna, Francia, Italia, Svizzera, Polonia e Portogallo. Soddisfatto Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad: “Entrare a far parte di Alidis permetterà ai membri di questa alleanza di rafforzare l’offerta dei prodotti a marchio, di garantire ai clienti i brand internazionali del food a prezzi più convenienti e di sostenere le prospettive di crescita e le sfide di un business sempre più competitivo ed europeo”.

Torna in cima