Alleanza Multicedi-Gruppo Arena: nasce Decò Italia

Milano – Multicedi e Gruppo Arena, aziende di supermercati leader in Campania ed in Sicilia che fanno parte del Gruppo Vegè, danno vita a Decò Italia, centrale d’acquisto da 2,4 miliardi, con sede a Milano.  La società è partecipata in maniera paritetica dai due soci e ha l’obiettivo di realizzare, sviluppare e gestire le marche private per gli oltre 700 punti vendita dei due gruppi. La scelta del brand e della sede testimoniano la volontà di favorire la crescita delle aziende consorziate, particolarmente radicate al Centro Sud. A capo della società due manager con un consolidato know how come Mario Gasbarrino e Gabriele Nicotra, rispettivamente amministratore delegato e direttore generale. Guideranno la società, ne imposteranno le strategie e penseranno ai prodotti, anche attraverso la creazione di nuovi marchi. Mario Gasbarrino lavorerà nelle due aziende a stretto contatto con Giovanni Arena, direttore generale dell’omonimo gruppo, e Claudio Messina, consigliere di amministrazione di Multicedi. Commenta Gasbarrino: “Nonostante avessi più volte dichiarato di non voler rientrare nel mondo della Grande distribuzione, ho accettato di far parte della squadra perché mi sono innamorato del progetto e delle persone e perché mi intriga l‘idea di poter concludere la mia vita lavorativa ripartendo dai luoghi dove sono cresciuto e dove ho iniziato a lavorare: sono cresciuto ed ho studiato a Napoli, da dove sono andato via appena laureato, e professionalmente sono diventato grande in Sicilia dove ho lavorato oltre 30 anni fa in una catena di cui i principali punti vendita sono ritornati oggi nella disponibilità del Gruppo Arena”. Gli fa eco Nicotra: “La scelta di Milano, quale sede della nuova società, è coerente con lo spirito dei due soci fondatori che, seppur leader nel loro territorio di riferimento, ritengono fondamentale il confronto con le realtà più evolute del mercato distributivo”.

Nell’immagine, da sinistra: Mario Gasbarrino e Gabriele Nicotra


ARTICOLI CORRELATI