Anche il fondo Blackstone interessato a Esselunga

Milano – Secondo quanto riportato da Milano Finanza, anche il fondo Blackstone si aggiunge alla lista dei pretendenti per l’acquisizione di Esselunga. L’operazione dovrebbe riguardare esclusivamente la parte retail del Gruppo, per la quale sarebbe pronta un’offerta di circa 6 miliardi di euro. Sarebbe l’ennesima manifestazione di interesse da parte di un fondo Usa per la catena di Bernardo Caprotti. La scorsa settimana si erano rincorse le indiscrezioni sulla possibile acquisizione da parte di un’altra società di private equity: Texas Pacific Group (Tpg); mentre risale a qualche mese fa il fallito tentativo del fondo Advent di rilevare Esselunga.