Antonio Feola confermato presidente dell’Istituto Italiano Imballaggio

Milano – Approvato il bilancio 2015 dell’Istituto Italiano Imballaggio e rieletto il presidente Antonio Feola, dirigente Aidepi (Associazione della pasta e del dolciario), per il biennio 2016-2018. Questo è quanto deliberato dall’Assemblea dei soci dell’Istitituto, che si è riunita lo scorso 9 giugno nella Library dell’Hotel Magna Pars di Milano. Rinnovata anche la Giunta e confermati i revisori legali, già in carica nel biennio passato. Il presidente ha espresso la volontà di riconfermare anche i vice presidenti Anna Paola Cavanna (Laminati Cavanna) e Michele Amigoni (Barilla). Antonio Feola si è inoltre soffermato sulle attività dell’ultimo anno, tra cui la definizione di accordi collaborativi con alcune associazioni di rappresentanza dei consumatori e l’imminente pubblicazione di un documento sul ruolo del packaging nella prevenzione dello spreco alimentare. Durante l’incontro Sebastiano Todero, psicologo prestato al mentalismo, ha trattato i temi relativi alla comunicazione come strumento principe per diffondere i valori del packaging e agli investimenti che ne derivano.


ARTICOLI CORRELATI