Dico Tuodì continuerà a gestire 146 punti vendita: c’è il via libera dei creditori

Roma – Importanti novità per la catena Dico Tuodì, in concordato preventivo dal giugno 2018: l’assemblea dei creditori ha dato il via libera alla gestione diretta di 146 punti vendita. Per altri store, invece, il passaggio di proprietà è avvenuto già l’anno scorso, quando Due Mari ha acquisito 21 negozi Tuodì, In’s ne ha comprati 61 e Prix si è aggiudicata 13 supermercati. Il prossimo appuntamento per un confronto tra l’azienda e i sindacati è stato fissato il 19 marzo a Roma.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI