Diretta Coronavirus/Conad caccia i merchandiser

Bologna – Con una circolare del 20 marzo, inviata ai fornitori dell’Industria di Marca, Conad li invita a sospendere la presenza di merchandiser nei suoi punti vendita. Vi si legge: “Registriamo ancora troppe inutili e pericolose presenze di personale delle aziende industriali che visitano i nostri negozi per espletare attività lavorative non necessarie in questi frangenti di massima allerta sanitaria. Sono attività che mettono a rischio la salute di chi opera nei nostri negozi… Vi invitiamo dunque a sospenderle in ogni forma, fino al ristabilimento da parte delle autorità delle condizioni sanitarie e di ordine pubblico… Ribadiamo la nostra ferma decisione di rifiutare servizi commerciali da voi effettuati”.