Diretta Coronavirus/ Orari ridotti per le insegne della distribuzione americana per pulizia e rifornimento scaffali

Washington (Usa) – Negli Stati Uniti, numerosi retailer stanno riducendo gli orari di apertura dei punti vendita per effettuare pulizie straordinarie e rifornire gli scaffali. Alcuni negozi stanno addirittura chiudendo. Nella serata di sabato, ad esempio, Walmart ha annunciato la riduzione degli orari di apertura dei suoi punti vendita: i supermercati aperti 24 ore avranno le serrande alzate dalle 6 alle 23. Orari ridotti anche per gli altri punti vendita. Altre insegne stanno adottando simili misure, come Aldi, Publix, Wegmans e H-E-B. Secondo quanto riporta Usa Today, nei prossimi giorni altri retailer annunceranno nuove decisioni e cambiamenti a livello regionale e nazionale. Il quotidiano americano segnala, inoltre, la difficoltà a reperire bevande alcoliche in quattro contee della Pennsylvania. Infatti il Pennsylvania Liquor Control Board ha annunciato la chiusura graduale dei negozi Fine Wine & Good Spirits nelle contee di Bucks, Montgomery, Chester e Delaware.