ESTERI
Kinder Ferrero censurato in Uk per pubblicità non consentita

Londra (Inghilterra) – Pubblicità per bambini non consentita. Per questo motivo l’Advertising Standards Authority (Asa) inglese – su segnalazione dell’associazione The Children’s Food Campaign – ha censurato due siti internet, un’applicazione per smartphone e un canale YouTube di Kinder Ferrero. In Inghilterra, infatti, le norme vietano l’advertising di prodotti ad alto contenuto di grassi, zucchero e sale rivolto a minori di 16 anni. Questi canali digitali, destinati a un pubblico di bambini, contenevano diversi rimandi al brand, come la riconoscibile scritta Kinder, il logo del Kinder Cioccolato e uno sfondo brillante a cartoni animati. Elementi sufficienti, secondo l’Autorità, per stimolare all’acquisto i piccoli, così come i riferimenti ai giocattoli contenuti negli ovetti Kinder Sorpresa presenti su sito, app e canale YouTube Magic Kinder. 


ARTICOLI CORRELATI