ESTERI
L’insegna slovena Mercator chiude il semestre con una perdita di 16,5 milioni di euro

Lubiana (Slovenia) – Il principale gruppo della Gdo slovena, Mercator d.d. (www.mercator.si) ha chiuso il primo semestre del 2012 in rosso, registrando una perdita di 16,5 milioni di euro. Nei primi sei mesi del 2012, il Gruppo ha registrato vendite nette per 1,4 miliardi di euro (+1,1% rispetto allo stesso periodo del 2011, di cui +1,6% in Slovenia, +4,9% all’estero). La perdita viene attribuita principalmente alle negative differenze valutarie con la valuta serba ed alla sfavorevole situazione economica in genere. (NC)


ARTICOLI CORRELATI