Etichette nutrizionali a ‘semaforo’: nasce un’alleanza per bloccarle

Milano – Contro la diffusione delle etichette nutrizionali a ‘semaforo’ nasce un’alleanza europea pronta a contrastare la diffusione di questo nuovo sistema. Un criterio che, in base ai colori verde, arancio e rosso indica se un alimento è in linea o meno con una corretta alimentazione. Federalimentare e Coldiretti hanno infatti annunciato ieri di voler stringere un’alleanza che coinvolge anche un gruppo di europarlamentari, capitanati da Paolo De Castro, coordinatore del Gruppo S&D alla Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale del Parlamento europeo. La necessità è quella di fermare un sistema di informazione considerato, a loro dire, ‘fuorviante e incompleto’: il sistema di etichettatura a semaforo, infatti, non darebbe reali informazioni e condizionerebbe la scelta del consumatore nel momento dell’acquisto.

 


ARTICOLI CORRELATI