Sigma Campania, il Tribunale di Napoli condanna l’Antitrust per diffamazione

Napoli – Un’ordinanza del Tribunale di Napoli Nord, lo scorso 30 luglio, ha giudicato diffamatoria la comunicazione dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) dello scorso del 7 maggio 2020 nella quale si annunciava l’apertura di un’indagine nei confronti della Gdo relativa all’aumento dei prezzi di beni alimentari, detergenti, disinfettanti e guanti associati nel contesto dell’emergenza Covid-19. Ce. Di. Sigma Campania, Gruppo attivo nella Grande distribuzione, era stato apertamente citato nella comunicazione e aveva quindi proposto domanda cautelare documentando la propria estraneità alla vicenda. Considerati gli effetti sull’immagine dell’azienda, il Giudice designato del Tribunale di Napoli Nord ha giudicato diffamatoria la comunicazione e ha depositato un’ordinanza con la quale condanna in via cautelare l’Antitrust all’immediata rettifica del comunicato e al pagamento delle spese.


ARTICOLI CORRELATI