Ucima: presentato il programma all’assemblea dei soci

Baggiovara (Mo) – “Nei prossimi quattro anni, lavoreremo assieme per continuare a far crescere l’Associazione e le nostre aziende, fornendovi servizi e strumenti utili per lo sviluppo internazionale, l’aumento delle competenze professionali dei collaboratori e la crescita dimensionale delle aziende”. Così si è espresso ieri il nuovo presidente di Ucima, Enrico Aureli (in foto), rivolgendosi agli oltre 100 imprenditori riuniti presso la sede associativa in occasione dell’assemblea generale. Il programma prevede il potenziamento dei servizi associativi, con il rafforzamento della scuola di formazione Sbs, del Centro Studi e delle attività di comunicazione; l’impegno nel far crescere la base associativa e aumentare la già alta rappresentanza dell’Associazione (oggi all’80% del fatturato di settore); lo sviluppo internazionale con la partecipazione a fiere, eventi e attività di networking finalizzate a comunicare l’immagine di eccellenza del settore. La politica fieristica sarà un punto focale per i prossimi quattro anni, in particolare con lo sviluppo internazionale di Ipack Ima, manifestazione organizzata in joint-venture con Fiera Milano di cui Ucima controlla la maggioranza. L’assemblea ha anche eletto i nuovi vice presidenti per il quadriennio 2016-2020: Andrea Malagoli, consigliere delegato di Ima, e Luciano Sottile, direttore centrale della divisione macchine di Goglio.


ARTICOLI CORRELATI