Diretta Coronavirus/Carrefour: chiesta la cassa integrazione per 4.472 dipendenti in Italia

2020-04-23T15:05:02+01:0023 Aprile 2020 - 15:05|Categorie: Retail|Tag: |

Milano – Sono 4.472 i dipendenti per i quali Carrefour ha chiesto la cassa integrazione in Italia. I lavoratori sono perlopiù concentrati nelle regioni settentrionali, le più colpite dall’emergenza sanitaria in corso. La regione più coinvolta è il Piemonte, con 1.762 dipendenti, segue la Lombardia con 1.449. La catena ha deciso di utilizzare la cassa in deroga prevista dal decreto Cura Italia e comunica che la cassa comincerà lunedì prossimo e andrà avanti fino al 31 agosto. Per gli ipermercati di Piemonte, Valle d’Aosta, Toscana, Lazio e Sardegna, il periodo massimo è di nove settimane, mentre sale a tredici settimane per gli ipermercati di Lombardia, Veneto, Emilia Romagna. 

Torna in cima