Federdistribuzione e Adm alle grandi manovre (2). La rettifica di Giorgio Santambrogio

2020-02-18T13:01:31+02:0018 Febbraio 2020 - 12:46|Categorie: Retail|Tag: , , |

Meda (Mb) – In una mail inviata al nostro direttore, Giorgio Santambrogio (in foto) smentisce ufficialmente la notizia di ieri sul suo passaggio al timone di Federdistribuzione (leggi qui). Di seguito il testo:

“Desidero assolutamente smentire lo scenario ivi descritto. La presidenza di Federdistribuzione, in mano all’amico Claudio Gradara, continuerà ancora per i prossimi anni, sino al naturale fine mandato. È quindi fantascienza che il sottoscritto possa subentrare nel mentre. Oltremodo i miei ruoli di Amministratore Delegato di VèGè, Consigliere di Aicube ed Ifa, incarichi affascinanti ma nel contempo stra-impegnativi, non mi permetterebbero un minuto di ‘libertà’, per svolgere con eccellenza altre rappresentanze. È invece corretto che il mio mandato da Presidente di Adm si stia esaurendo e che a maggio passerò le consegne. È stato un quadriennio molto positivo per Adm, impegnativo, e che ha portato a significativi risultati in termini di cultura e reputazione di settore. Una presidenza che ho svolto con passione, determinazione e dedizione”.

Torna in cima