Lindt: fatturato a +6,2% nel primo semestre

Induno Olona (Va) – Lindt & Sprüngli ha chiuso i primi sei mesi del 2019 con un fatturato a +6,2%, per 1,76 miliardi di franchi (oltre 1,6 miliardi di euro). L’utile operativo (Ebit) è pari a 126,2 milioni di franchi (circa 116 milioni di euro). Bene l’Europa (+5%) e il nord America (+7,2%). La multinazionale svizzera del cioccolato ha annunciato lo scorso anno che continuerà a investire in Italia, dove si trova uno dei sei impianti europei, protagonista in questi mesi di un importante progetto di ampliamento di polo produttivo e distributivo. Dal 1° settembre, poi, il sito di Induno Olona (Varese), vede due nuove donne tra le più alte cariche: Francesca De Marco in qualità di nuovo sales director e Francesca Bernasconi quale nuovo marketing director. “La crescita professionale di entrambe all’interno della nostra organizzazione è un esempio per tutti i colleghi”, ha dichiarato in una nota Fabrizio Parini, Ceo di Lindt Italia, “e un motivo di orgoglio per la nostra azienda, che da anni e con continuità sta investendo nella formazione dei propri manager”.


ARTICOLI CORRELATI