Supercentro: nuovi investimenti sulla rete vendita. Dal 2023, la nuova formula Economy

2022-11-02T12:00:17+01:002 Novembre 2022 - 12:00|Categorie: Retail|Tag: , |

Taranto – Supercentro (gruppo della distribuzione organizzata presente da oltre 20 anni nel Sud Italia con le insegne Sisa, Ipersisa, QuickSisa e Stop&Shop) investe sull’ampliamento della propria rete vendita e lancia un nuovo format. Obiettivo: diventare leader nell’area salentina. In particolare, 7,5 milioni di euro saranno destinati all’acquisizione di cinque nuovi punti vendita in Puglia e altri 7,5 milioni saranno usati per il restyling della rete vendita esistente. 2 milioni saranno investiti nell’ampliamento del Cedi secco, 5 milioni all’implementazione di un nuovo C&C e alla ristrutturazione di quelli esistenti, 1,5 milioni all’installazione di pannelli fotovoltaici su tutti i pv. Con questi investimenti, la superficie di vendita diretta arriverà a 31mila mq e la rete sarà composta da 350 pv, due Cedi e cinque C&C. “Stiamo rispondendo alla crisi con un approccio per niente conservativo ma anzi puntando allo sviluppo”, spiega Antonio Bonucci, direttore generale del Gruppo al quotidiano Italia Oggi. In quest’ottica, nel 2023 sarà anche lanciata la nuova formula Economy, volta a rispondere alle esigenze di risparmio dei consumatori.

Torna in cima