• Todis

Todis, fatturato a 1,16 miliardi nel 2023. Al via la campagna ‘Bassi&Bloccati’

2024-02-12T15:20:30+01:0012 Febbraio 2024 - 15:20|Categorie: Retail|Tag: , |

Fiano Romano (Rm) – Todis, insegna di supermercati italiani di proprietà di Iges, ha chiuso il 2023 con una quota di mercato in crescita del 4,1% a livello nazionale e con 1,16 miliardi di euro di vendite, registrando un aumento del 16% rispetto al 2022. Giovedì 8 febbraio è partita la campagna ‘Bassi&Bloccati’ nei punti vendita, con lo scopo di riposizionare i prezzi su 250 prodotti nel settore grocery e beni di prima necessità. Il risparmio medio previsto è del 10%.

Per contrastare l’inflazione, “Todis sta ribassando i prezzi di ulteriori 250 referenze, che si aggiungono alle 150 i cui prezzi sono stati ribassati in modo stabile dal mese di aprile 2023. Con questa nuova operazione pensiamo di aver lavorato in maniera concreta per mitigare gli effetti dell’inflazione e sostenere il potere d’acquisto delle famiglie, fa sapere Massimo Lucentini, direttore generale.

Dal 2020 l’insegna e le imprese affiliate sono attive con campagne Prezzi Bloccati e Prezzi Ribassati e Bloccati, che prevedono prezzi calmierati per prodotti selezionati che rientrano nel ‘carrello della spesa’. Inoltre, Todis si impegna contro la shrinkflation (sgrammatura), che prevede una quantità inferiore di prodotto nelle confezioni allo stesso prezzo, “tramite un dialogo diretto coi fornitori”, riferisce Lucentini.

Torna in cima