Trezzano sul Naviglio (Mi): tangenti per l’ipermercato

2013-05-15T11:50:17+01:0015 Maggio 2013 - 09:43|Categorie: Retail|Tag: , |

Trezzano sul Naviglio (Mi) – Ci sono anche due assessori comunali e il capo dei vigili di Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano, tra le persone arrestate nell’ambito di un’inchiesta su un possibile giro di tangenti finalizzato alla costruzione di un nuovo ipermercato. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i soldi sarebbero serviti per apportare una modifica al Piano di governo del territorio, con lo spostamento di un asilo comunale, per far posto al parcheggio del centro commerciale.

Torna in cima