Acquisti di vino in Gdo: al Grillo siciliano la palma per l’incremento maggiore nel 2017

Palermo – Crescono i numeri del Grillo siciliano, a cui va il primo posto nella classifica dei vini che in Italia hanno avuto il maggior incremento nelle bottiglie acquistate nel 2017. Raggiunto lo scorso anno un aumento del 23%. Un risultato che si accompagna, nei primi due mesi del 2018, all’incremento del 124% di ‎vino imbottigliato sotto le insegne della Doc Sicilia rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. “Il risultato del Grillo ci rende orgogliosi, ma in particolar modo evidenzia come la salvaguardia dei vitigni autoctoni porti risultati eccellenti in termini di vendite e induca una maggiore fiducia del mercato”, commenta Antonio Rallo, presidente del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia.

 

In foto, Antonio Rallo, presidente del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia.


ARTICOLI CORRELATI