Amazon introduce Counter, il servizio di ritiro nei punti vendita al dettaglio

Milano – Amazon annuncia, in Italia e nel Regno Unito, il lancio di Counter: un nuovo servizio che dà al cliente la possibilità di ritirare i propri ordini presso migliaia di punti vendita al dettaglio. A partire da oggi, quindi, il servizio è disponibile per milioni di prodotti in vendita su Amazon.it e Amazon.co.uk, sia per le spedizioni standard, sia per quelle con consegna in un giorno. I clienti Prime, inoltre, possono usufruire del servizio senza costi aggiuntivi. Il funzionamento è semplice: dopo aver completato l’ordine sul sito, i clienti procedono al pagamento e selezionano il punto di ritiro Counter più comodo. Non appena l’ordine viene consegnato, i clienti ricevono una mail di notifica con un codice a barre univoco oltre all’indirizzo e agli orari di apertura del punto vendita. Da quel momento, hanno 14 giorni di tempo per ritirare l’ordine, semplicemente mostrando il codice a barre ricevuto. In Italia, Amazon ha scelto come partner per il lancio di Counter la catena di librerie Giunti e i punti SisalPay e Fermopoint. Per la Gran Bretagna, invece, il partner sarà la nota catena di abbigliamento Next. Un’opportunità che, tuttavia, Amazon intende estendere presto anche ai piccoli negozi di quartiere e alle catene, “affinché le attività commerciali di tutte le dimensioni possano beneficiare dell’espansione della rete di punti di ritiro Counter”.


ARTICOLI CORRELATI