Anna Paola Cavanna confermata alla presidenza dell’Istituto italiano imballaggio

Milano – Anna Paola Cavanna, amministratore unico della piacentina Laminati Cavanna, è stata riconfermata, per il secondo biennio, alla guida dell’Istituto italiano imballaggio. L’assemblea dei soci dello scorso 29 settembre ha anche rinnovato il consiglio direttivo e i vice presidenti, con Ciro Sinagra (Laminazione Sottile) che sarà affiancato dalla new entry Alessandra Fazio (Nestlè Italiana).  Nel corso dell’assemblea sono stati illustrati gli obbiettivi e risultati raggiunti, in particolare per quanto riguarda i progetti collegati a etica e sostenibilità. Dopo l’istituzione, nel 2019, della ‘commissione sostenibilità’, è stata creata a maggio 2020 la fondazione Carta etica del packaging con obiettivi formativi e culturali. Il primo corso di alta formazione dedicato al packaging, in collaborazione con la facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma, partirà nel 2021.


ARTICOLI CORRELATI