Asta Mondiale del tartufo bianco d’Alba: battuti lotti per 420mila euro

Grinzane Cavour (Cn) – Si è tenuta ieri l’Asta Mondiale del tartufo bianco d’Alba, che si è svolta a Grinzane Cavour (Cn), in collegamento con Hong Kong, Singapore e Mosca. Durante l’evento di beneficienza, ormai giunto alla sua ventesima edizione, sono stati battuti i pezzi migliori raccolti finora raccolti. Il lotto finale dell’asta, un tartufo bianco di un chilo e cinque grammi (foto), è stato vinto, con un rilancio da 120mila euro, da Hong Kong, dove i partecipanti si sono riuniti al ristorante stellato Otto e Mezzo Bombana dello chef Umberto Bombana. La XX Asta si è conclusa con un ricavato  totale di 420mila euro, che saranno totalmente devoluti in beneficienza a Fondazione Nuovo Ospedale Alba Bra Onlus ed altri soggetti meritevoli sul territorio;  all’Istituto Mother’s Choice di Hong Kong; al Dmitry Rogachev National Medical Research Center of Pediatric Hematology, Oncology and Immunology, centro di ricerca moscovita d’avanguardia.