Carrefour: blockchain per agrumi, prodotti lattiero caseari, pomodori e vongole entro il 2019

Milano – Novità per la blockchain inaugurata da Carrefour Italia sui prodotti Mdd della filiera qualità. A Marca (Bologna, 16-17 gennaio), l’insegna presenterà l’applicazione dedicata ad arance e limoni mentre entro l’anno è prevista l’adozione della blockchain anche per le vongole, i pomodori e i prodotti lattiero caseari. Una decisa accelerazione per l’insegna francese in Italia, che ha avviato il percorso di digitalizzazione della filiera nell’autunno 2018, con il lancio del pollo allevato all’aperto (in foto). “E’ uno degli strumenti che a livello di Gruppo stiamo implementando per raggiungere l’obiettivo di lungo periodo di diventare leader mondiali nella transizione alimentare”, spiega a Il Sole 24 Ore Giovanni Panzeri, direttore marca commerciale Carrefour. La blockchain, secondo il piano elaborato dall’insegna, sarà utilizzata nelle filiere da valorizzare per la loro qualità o come garanzia verso il consumatore, ad esempio nel caso del bio.


ARTICOLI CORRELATI