Caseificio Invernizzi Daniele e Alberico Lemme presentano il Formaggio Zero, senza sale

Pasturo (Lc) – Si chiama Formaggio Zero, perché contiene zero sale. E’ la nuova gamma salutistica realizzata dal Caseificio Invernizzi Daniele, su idea del dottor Alberico Lemme, e presentato nella sede di Pasturo sabato 17 agosto. Questo formaggio, ispirato al Pannerone di Lodi ma dal sapore più dolce, viene realizzato con latte crudo della Valsassina e fatto stagionare circa due mesi. Ideale per le persone che devono ridurre l’assunzione di sale nella propria dieta, è proposto in quattro versioni: naturale; con noci; con peperoncino o con peperoncino e origano. “Collaboriamo con Lemme da circa sei anni”, spiega il titolare del Caseificio, Daniele Invernizzi, “e nell’ultimo anno abbiamo perfezionato il progetto ‘Zero’ per intercettare i nuovi bisogni alimentari. Dietro c’è una lavorazione che richiede molta manodopera e cura, ma la nostra piccola realtà famigliare può contare, oltre che su una lunga esperienza, anche su un performante stabilimento di mille metri quadri con un ridotto impatto ambientale”.

In foto: in alto un momento della presentazione nel caseificio di Pasturo; in basso la locandina dell’evento con l’immagine dei prodotti.

Titolo della Galleria


ARTICOLI CORRELATI