Castello Banfi: scomparso, a 56 anni, il direttore enologo Rudy Buratti

Montalcino (Si) – È scomparso all’età di 56 anni Rudy Buratti, direttore enologo di Castello Banfi. Di origine trentina, aveva iniziato la sua avventura professionale nell’azienda toscana nel 1983. A Montalcino, ha affiancato per quasi 20 anni Ezio Rivella, uno dei più autorevoli protagonisti dell’enologia italiana. A far data dal 1999, Buratti aveva poi assunto il ruolo di responsabile produttivo. “In questi 35 anni si è dedicato all’azienda con un amore totale e indiscusso, regalando alla stessa alcuni tra i vini più rappresentativi ed emozionanti nel mondo”, sottolinea una nota di Banfi. “La sua scomparsa crea un vuoto immenso tra i colleghi che ne danno il triste annuncio”.

 

In foto, Rudy Buratti.