Colussi rileva l’80% di La Suissa da Alto Capital

Arquata Scrivia (Al) – Il cioccolato fa gola a Colussi. La multinazionale italiana, con sede a Milano e un fatturato da 350 milioni di euro, ha rilevato dal fondo Alto Capital l’80% dell’azienda cioccolatiera piemontese La Suissa. Il 20% resta alla famiglia fondatrice dei Piella. L’azienda di Arquata Scrivia produce, nello stabilimento di quasi 10mila metri quadri, prevalentemente a marchio proprio, ma anche per conto terzi e nel 2018 ha registrato ricavi per 16,7 milioni, con una marginalità operativa da 3,5 milioni. L’export vale il 35% del giro d’affari. “L’ingresso del Gruppo Colussi”, commenta una nota, “permetterà un’ulteriore crescita, con la possibilità di rafforzare la distribuzione in Italia e all’estero e con la volontà di sviluppare nuovi progetti anche grazie all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo”.


ARTICOLI CORRELATI