Conserve Italia: fatturato a 900 milioni ed export in crescita del 10%

San Lazzaro di Savena (Bo) – Balzo in avanti delle esportazioni (+10%); boom per la vendita di prodotti nell’area benessere e della linea bio di Valfrutta (+30%); grande successo nel canale bar per la linea Yoga L’Arte del 100%. Sono questi alcuni dei trend che hanno permesso a Conserve Italia di chiudere l’esercizio 2017-18 con un fatturato aggregato di gruppo di circa 900 milioni di euro (+1%), di cui oltre il 40% generato dall’export. Buone le performance delle società estere: la spagnola Juver mette a segno il miglior risultato di sempre con un utile di 2,5 milioni di euro, aumentando il fatturato e migliorando la redditività. Bene anche per Conserves France, che registra un incremento di fatturato (+1%) a oltre 76 milioni di euro. Per quanto riguarda la società capogruppo, Conserve Italia registra un incremento di 8 milioni di euro (+1,5% di fatturato), con vendite in crescita del 9,8% sui mercati internazionali, trainate soprattutto dal pomodoro Cirio.


ARTICOLI CORRELATI