Coop Alleanza 3.0, Mario Cifiello nominato presidente

Bologna – Il Consiglio di amministrazione di Coop Alleanza 3.0 ha nominato all’unanimità Mario Cifiello nuovo presidente della Cooperativa. Subentra ad Adriano Turrini, dimessosi per motivi di salute (leggi qua). Conoscitore del mondo cooperativo e delle sue dinamiche, Cifiello dal 1974 è impegnato nella cooperazione di consumo. Ha infatti ricoperto nel tempo diversi incarichi di responsabilità, in Coop Emilia Veneto, Coop Adriatica e Coop Italia, fino a diventare presidente del Consiglio di sorveglianza di Coop Reno dal 2014 al 2017. Dallo scorso anno fa parte del Consiglio di amministrazione di Coop Alleanza 3.0. Cifiello, assieme al nuovo direttore generale retail Piermario Mocchi, guiderà la Cooperativa in piena continuità per portare a termine le azioni del Piano di rilancio, che, come si legge in una nota del Gruppo, ha già registrato risultati positivi. “Sono onorato che il Consiglio di amministrazione abbia scelto di riporre in me tanta fiducia in un momento così cruciale per la Cooperativa e per l’intero Paese”, dichiara Cifiello. “Metterò a disposizione tutta la mia esperienza affinché i risultati raggiunti possano non solo essere confermati, ma anche migliorati seguendo le linee guida del Piano di rilancio. Ci aspetta una fase economica e sociale non semplice, sono tante le nuove sfide che dobbiamo cogliere trovando risposte nuove e originali. Dobbiamo guardare al futuro con ottimismo e continuare a fare il nostro mestiere con occhio attento a quello spirito mutualistico che da sempre ci contraddistingue”.


ARTICOLI CORRELATI