Diretta Coronavirus/Zuarina (gruppo Clai): donazioni agli ospedali di Parma e Imola

Langhirano (Pr) – Zuarina, storico prosciuttificio del gruppo Clai, ha donato 50mila euro all’ospedale maggiore di Parma e a quello di Imola. “La situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo rende ancora più evidente come il lavoro sia un valore che rappresenta la dignità della persona”, commenta Pietro D’Angeli, presidente di Zuarina, “dall’altro rende più urgente la necessità di una nuova economia civile, più cooperativa, che introduca con forza all’interno delle imprese un nuovo concetto di responsabilità. Zuarina è una famiglia. Ognuno di noi sta facendo la sua parte per assicurare un ambiente di lavoro sicuro e garantire la continuità produttiva. Ce lo chiedono i nostri clienti, i nostri agenti, i nostri fornitori, ma soprattutto ce lo impone la nostra coscienza. Per questo il Gruppo Clai ha deciso di effettuare una donazione di 50mila euro cadauna agli ospedali che sono coinvolti dei territori in cui risiedono i nostri centri di produzione a Imola e Parma”.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI